la grande scommessa

Ieri sera siamo andati al cinema (a un’improbabile proiezione pre-cena!) a vedere La grande scommessa, il film che promette di raccontare la crisi del 2008, tratto dall’inchiesta di Micheal Lewis. Siamo usciti dalla sala più informati, più incazzati e più frustrati, ma non lasciatevi ingannare, il film è davvero bello! Riesce a fare una cosa …

i cattivi non esistono

Quando ero piccola avevo una nemesi, una bambina della mia classe che consideravo IL mio nemico, a tal punto da averle addirittura storpiato il nome: per me era Catiana, e la odiavo più di ogni altra cosa. Voleva rubarmi il morosetto, voleva essere la più-preferita della maestra, nascondeva e rompeva i miei giocattoli, era invidiosa dei miei disegni. …

in bilico

Ultimamente sto frequentando un laboratorio di espressione corporea, che detta così può sembrare tutto e niente. In verità non c’è un termine che possa descrivere con più precisione quello che facciamo: esploriamo le possibilità del corpo per esprimere qualcosa. In uno degli incontri abbiamo sperimentato la sensazione di stare in bilico. E’ quel momento preciso …

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito