ci vuole vento pioggia e sangue nelle vene

Sabato sera sono andata al concerto di Jovanotti allo Stadio Euganeo di Padova.E’ venuto giù il diluvio: neanche il tempo di tre canzoni, i maxischermi hanno cominciato a bruciarsi ed è partita l’amplificazione del microfono. Concerto sospeso. Noi eravamo nel prato, ci siamo bagnati fino alle mutande e nuotavamo nelle scarpe, ma nel giro di …

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito